domenica 9 novembre 2008

E non scherziamo!

5 commenti:

Brukoniglio ha detto...

Per la serie "Notizie che non lo erano"... ormai Repubblica.it fa a gara con Studio Aperto.
L'unico dubbio che mi sorge è se esistano altre foto (non pubblicate) dove si vedano queste famigerate svastiche. In questo caso però avrebbero dovuto specificarlo nell'articolo, quindi chi ha redatto l'articolo o è incapace di svolgere il proprio mestiere oppure ha montato una misera bufala (per giunta mal confezionata) o entrambe le cose.

Brukoniglio ha detto...

Neanche a farlo apposta, dopo aver commentato mi sono imbattuto in questo interessante pezzo di Luttazzi: http://www.danieleluttazzi.it/node/368

Coq Baroque ha detto...

si si bruko, hai centrato il punto.
mi sono dimenticato di specificare che questa foto era la sola in cui le scritte fossero visibili. Le altre erano foto di una normale teenager americana.
Ora mi vado a leggere Luttazzi :)

faina ha detto...

la bionda nella foto ha un'espressione che sembra invitare all'amore libero (e sporco)

Prefe ha detto...

#la bionda nella foto è inquadrata solo a metà
nella metà sotto è nuda e la stanno pompando come la ruota di un trattore