venerdì 18 luglio 2008

I funerali di Zia

Zia aveva passato tutta la vita da sola. Mai un uomo, un cane, un gatto e negli ultimi anni neanche una badante. Per tutta la vita ha ripetuto a se stessa e al mondo: "Ce la faccio da sola". Rispondeva cosi' all' ennesima domanda sulla sua solitudine: "Ce la faccio da sola".

Molti in famiglia pensavano fosse una donna scontrosa ma io no. Se la invitavi a mangiare lei ci veniva volentieri.

"Zia, ti passo l'insalata?" - "Ce la faccio da sola"

"Zia, vuoi che ti sposto la tele cosi' vedi meglio? - "Ce la faccio da sola"

"Zia, scusami, vado a lavarmi le mani" - " Cazzo me ne frega". Be' forse un po' scontrosa era.

Zia, nonostante la vita solitaria, aveva avuto una figlia. Difatti in famiglia Zia aveva dei nomignoli, che io non amavo, tipo: Immacolata Concezione, Vergine Maria, Madonna, Britney Spears, Clark Gable.... quest'ultimo dato da Nonna che vantava una relazione con il protagonista di "Via col Vento" ma sapevamo tutti che era, invece, il farmacista di "Via Col Moschin". La figlia di Zia era molto pelosa e questo fece nascere il sospetto che, forse e in segreto, Zia un cane lo abbia* anche avuto. Sopratutto quando, la figlia di Zia, scodinzolava.

La figlia di Zia non aveva un nome. Ne avevamo provati tanti ma avevamo smesso per l'abitudine della figlia di Zia di morderti se non erano di suo gradimento. Faceva la stessa cosa con il cibo in scatola e alla morte di Zia non sapevamo se farla morire di fame e senza nome o farla adottare. La protezione animali consiglio' la seconda ipotesi. Optammo per una terza: abbandonarla in autostrada dopo la cerimonia funebre.

Mi viene tristezza a guardare la figlia di Zia piangere e leccare la bara ora che i becchini la stanno chiudendo...

Se ne avvicina uno - "Signora, l'ascensore e' abbastanza largo ma dovremmo inclinare appena la bara... se preferisce facciamo le scale..." -

"Ce la faccio da sola!!!"

"CLARK!! Clark e' tornato!" urla nonna ma chi le crede? Ci avviamo al cimitero... comunque.

*sono in vacanza... perdono

1 commento:

Gatta bastarda ha detto...

che zia fantastica