venerdì 12 settembre 2008

Il mio mondo non esiste piu'


Me ne sono accorto stamattina mentre passavo in bici vicino ad un prato rasato di fresco. Il profumo mi ha ricordato la mia infanzia, quando con gli amici nei parchi si poteva correre, sdraiarsi al sole, giocare a pallone e se si era fortunati anche trovare, umida di rugiada, qualche pagina di un giornaletto porno. 

Cazzo pensavate? Una margherita?

Se ne potevano trovare di due tipi. Le Ore con la gente che faceva sesso nuda o Caballero con la gente che faceva sesso vestita di pelle. In genere pelle rossa per lei e pelle nera per lui. Difatti avevo un amico interista che piuttosto si faceva le pippe con il Piccolo Missionario. E non ha smesso, anche se il missionario non e' piu' piccolo e non e' mai stato consenziente.

Ora, invece, con internet, la gente che fa sesso nuda non esiste piu'. Ci siamo abituati alle donne nude. Le mettiamo nei cartelloni pubblicitari e nelle riviste di cucina. Le mettiamo in parlamento. Vestite pero'. 

Allora in internet vogliamo le cose strane. Bondage. Pissing. Oral. 

Bondage pissing oral. Se la donna non e' legata, appesa, sospesa e fa pipi' mentre ti guarda con la bocca aperta, non ci eccitiamo. Se non viene frustata con un copertone non e' bello. Se mentre ci fate sesso lei non tiene uno scaldabagno sulla testa non ha piu' senso. Deve essere un prodotto della fantasia e non piu' una donna. 

All'epoca per avere una donna con il seno grosso bisognava prendersela tutta grossa. 

Non esistevano le tette da quinta misura e il culo da quinta elementare. 

Se si era maniaci si era maniaci integrali. Non mezzi mammoni e mezzi pedofili. O tutto o niente! Ed era gia' tanto se trovavi una coetanea che te la faceva vedere... figurati se stavamo a perdere tempo ad agghindarla come un albero di Natale, sospenderla come la carena di una Yahama e guardarci sotto se perde olio.

15 commenti:

imho ha detto...

parole sante...quoto al 98%

Coq Baroque ha detto...

mi fa piacere ma il 2% che non quoti sarebbe? Mi interessa...

imho ha detto...

pensavo ad una margherita piuttosto che al giornaletto porno...

Coq Baroque ha detto...

e io che pensavo mancasse una sottocategoria a pissing, oral e bondage... tipo waterbondage, jumpingoral, analpissing... azz quanti dominii da registrare!

SunOfYork ha detto...

e le ragazze, che imparavano tutto leggendo Cioè e parlottando tra amiche?
mi capita spesso di avere contatti con le adolescenti (ripetizioni di latino e greco) e giuro, se volessi consigli sessuali, li chiederi a loro perché sono molto più avanti di me...
Si stava meglio quando si stava peggio?

P.S.ti linko se per te è ok
sun

imho ha detto...

coq non dimenticare la necrofilia... non te lo perdonerei mai...

Coq Baroque ha detto...

Sun, non penso si stesse meglio solo piu' ingenui... meglio? Certo la pornografia che sia in rete o dvd da una visione distorta del sesso (con l'aggiunta del silicone) Grazie per il link, appena ho tempo devo farla anche io una lista di link. Certo che alla tua prima visita trovi questo post...


Imho, per le "filie" in generale ci vorrebbe un post apposta... comunque non la dimentico.

Faina ha detto...

uh che bel post, questa sì che è vita vissuta!

Gelato al limon ha detto...

Raramente mi capita di ridere leggendo i blog.
Noi eravamo per Le ore. Visto che nessuno ci spiegava le cose, non ci rimaneva altra lettura.
Peró girava anche piccolo missionario. Mi sa che andavamo un pó in confusione quando sentivamo parlare della famigerata posizione del missionario. Per noi moderni, ora si vede Mission inpissingball, con quel Tom lí che ha il nome da missile. Noi italiettici, per invidia, abbiamo lanciato la Benedetta Mazza, come ricorda Sun. In compenso i prati sono pieni di margherite mutanti al cromo. Mah, forse erano meglio i giornaletti.
..
..
Per il nome di mia figlia ho avuto la stessa idea.

Anonimo ha detto...

dai che prima o poi trombi
caino

Coq Baroque ha detto...

Gelato, anche noi eravamo per Le Ore. E piccolo missionario, ovviamente.
Per il nome di tua figlia hai avuto la stessa idea ma poi l'hai cambiata? Ora che ci penso Nada in arabo significa rugiada...

Caino, prima o poi ci provo!

Albero della cuccagna ha detto...

Visitate il mio blog.

Gatta bastarda ha detto...

ahahaha che ridereeeeeeee... però è tutto verissimo... forse è per questo che è esilarante!!!

Anonimo ha detto...

bellissimo!!!

fr

Anonimo ha detto...

leggere l'intero blog, pretty good